Del perchè anche Tom Jones era un puttaniere

“Fanny”; Erica Jong, Bompiani.

Questo romanzo è geniale, la Jong è riuscita a costruire un romanzo di costume nello stile delle grandi saghe romanzesche del settecento, ma diversamente da quei romanzi dove il vizio soccombeva e la virtù trionfava sempre, qui spesso è il vizio a farla da padrone. Niente eroine virtuose e piagnucolose, una sola grande eroina Fanny, all’inizio ingenua tanto quanto la Pamela di Richardson, ma che alla fine si costruisce un carattere forte e disinibito attraverso avventure picaresche sullo stile del Tom Jones di Fielding; se Fanny è una puttana allora Tom Jones scende dal podio degli eroi e diventa un puttaniere.
Memorabili le scene di sesso descritte con maestria che fanno di questo libro uno dei capisaldi della letteratura erotica.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...