Miss Pettigrew ce la fa senza la fata madrina


“Un giorno di gloria per Miss Pettigrew”, Winifred Watson, Neri Pozza.

Non è credibile come storia, ma alla fine ci piace credere che una chance ce l’hanno tutti, anche le brillanti Miss Pettigrew che si nascondono sotto il loro cappottone di tweed.
Miss Pettigrew istitutrice scialba a digiuno d’amore e di afetti, si imbatte in Miss Lafosse, la bellona che preferisce ricevere crisantemi arancioni piuttosto che rose rosse e lì inizia la scalata verso la gloria.
Gloria su tutti i fronti, lavoro, amicizia e amore, il tutto servito in un solo giorno.
Una girandola di personaggi abbastanza assurdi, ma simpatici.
La trama sarà pur scontata, ma c’è qualcosa in questo libro di veramente gradevole o forse è solo che mi piace credere alle favole e crogiolarmi nell’idea che tutto sia possibile.
Il film che ne hanno tratto è ancora più divertito, scambi di battute veloci, sguardi eloquenti ne fanno una commedia inglese di buona qualità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...