Voglio una Jong come amica

“Paura di volare”, Erica Jong, Bompiani. La Jong è stata definita la paladina del femminismo americano, ma non saprei…io mi sento spesso infastidita dalle parate intelletualoidi e sessiste di molta parte delle femministe convinte, invece la Jong mi piace, eccome se mi piace. mi sembra una che dice le cose come sono senza tanti giri…

Del perchè anche Tom Jones era un puttaniere

“Fanny”; Erica Jong, Bompiani. Questo romanzo è geniale, la Jong è riuscita a costruire un romanzo di costume nello stile delle grandi saghe romanzesche del settecento, ma diversamente da quei romanzi dove il vizio soccombeva e la virtù trionfava sempre, qui spesso è il vizio a farla da padrone. Niente eroine virtuose e piagnucolose, una…