Favolette trasognate dal nord

“Naif super”, Erlend Loe, Feltrinelli. E’ una favoletta semplice semplice, forse scarna, ma ha un suo fascino, il protagonista è particolare con questa sua mania di martellare i chiodi su un banco giocattolo da falegname, per scacciare i suoi malesseri fa questo oppure lancia un pallone rosso contro un muro. Alla fine non ho resistito,…